Categorie

Gestione condominiale
Mobilita' elettrica per disabili e anziani
Pompe di calore
Refrigeratore liquori
Security plus
Sistemi interattivi
Stufe a pellet
Tavolo da poker
Vasche idromassaggio

News







vitale-mia ecozone-max

Scooter a quattro ruote per disabili DK02

stampa prodotto
richiedi informazioni

Richiesta informazioni

Non è possibile inviare la richiesta perchè sono presenti errori
nome *


email *


informazione * (massimo 500 caratteri)


invia richiesta

Scheda tecnica

DISPOSITIVO MEDICO REGISTRATO AL MINISTERO DELLA SALUTE
Scooter Elettrico a quattro ruote DK02 per anziani e disabili.

  • Senza Patente, senza Assicurazione, senza Bollo
  • 100% Elettrica
  • Ricaricala da casa con una comune presa elettrica o nelle stazioni pubbliche.

OPTIONAL DI SERIE

  • Ruote posteriori antiribaltamento
  • Bauletto posteriore
  • Retromarcia

NOTA BENE:
Per l’acquisto di questo articolo con IVA agevolata al 4% è necessario essere in possesso di un certificato rilasciato dal medico di base o dall’ASL di appartenenza nel quale sia attestata l’esistenza di una invalidità funzionale o sensoriale permanente in misura superiore al 33% (Legge 104/92).
Per invalidità si intende la difficoltà a svolgere alcune funzioni quotidiane, per effetto di limitazioni fisiche o motorie, visive e uditive, del linguaggio. Tra le invalidità vengono riconosciute anche le patologie legate agli apparati cardiocircolatorio, respiratorio, digerente, urinario, endocrino ed altre patologie rare.
Le informazioni ivi contenute sono rivolte esclusivamente ad operatori professionali.


Dispositivo medico registrato al Ministero della Sanità

Telaio : Acciaio

Freni anteriori e posteriori: a tamburo

Motore: 250W (500)

Tipo Batteria: 48V -20AH piombo gel

Tempo di ricarica batteria: 6-8 ore

Voltaggio caricabatteria: 220v, 50/60 Hz

Rumore: < 60Db(A)

Velocità: 25 Km/H con 3 velocità

Autonomia: 50/60 Km circa

Pendenza 17% 

Peso: Kg 127

Dimensioni: 145*72*100 cm


NOTA BENE:

Per l’acquisto di questo articolo con IVA agevolata al 4% è necessario essere in possesso di un certificato rilasciato dal medico di base o dall’ASL di appartenenza nel quale sia attestata l’esistenza di una invalidità funzionale o sensoriale permanente in misura superiore al 33% (Legge 104/92).

Per invalidità si intende la difficoltà a svolgere alcune funzioni quotidiane, per effetto di limitazioni fisiche o motorie, visive e uditive, del linguaggio. Tra le invalidità vengono riconosciute anche le patologie legate agli apparati cardiocircolatorio, respiratorio, digerente, urinario, endocrino ed altre patologie rare.